NetFerry

Prenotazione Traghetti: tariffe, orari e offerte online
Panorama sul mare dell'isola di Skopelos nell'arcipelago delle Sporadi

Skopelos

Skopelos è un perfetto mix di tranquillità, divertimenti e splendida natura. L’isola è situata tra la più nota Skiathos ed Alonissos e come il resto delle Sporadi è fertile e verdeggiante tanto da essere letteralmente coperta di vigneti e frutteti.

Gli abitanti dell’isola vivono per lo più di agricoltura e pesca durante l’inverno e di turismo durante l’estate infatti Skopelos è molto ben organizzata ed attrezzata sia per famiglie in vacanza che per i giovani in cerca di divertimenti visto che sono presenti sull’isola locali e gode di una buona vita notturna.

CENNI STORICI SU SKOPELOS

Il nome di Skopelos deriva dalla sua stessa natura poiché in greco significa ‘rocciosa’. L’isola fu oggetto di invasioni fin dai tempi più remoti, a partire dai Cretesi, Ateniesi, Spartani, Macedoni e Romani. Come per il resto delle isole greche le dominazioni si susseguirono durante i secoli: Bizantini, Veneziani e i pirati Turchi si contesero questa parte dell’Egeo massacrando purtroppo la popolazione che in alcuni casi dovette scappare verso lidi più sicuri. Rimangono tuttora su quest’isola le tombe dei pirati che ricordano le invasioni e le violenze del passato.

L’isola è un vero e proprio gioiello in tutte le sue forme. La Chora è composta da piccole stradine e case bianche costruite una sull’altra con fiori e balconi che ricordano la Grecia di altri tempi non ancora battuta dal turismo internazionale. L’isola è caratterizzata dalla presenza di molteplici chiese e monasteri costruiti come ex voto dai pescatori e marinai dell’isola e dalle rovine di una città che risale al 500 a.C. nella attuale baia di Panormos.

LE SPIAGGE DI SKOPELOS

La natura su Skopelos ha dato il suo meglio tanto che è famosa per le sue foreste, pinete, vigneti, mandorli e frutteti: in particolare qui vengono coltivate prugne e susine in larga scala tanto da essere esportate in tutta la Grecia.

Ma le bellezze di quest’isola non sono nulla a paragone delle sue spiagge e delle coste che sono tra le più belle di tutta la Grecia: Stafilos è una delle più famose, caratterizzata da un’acqua turchese limpidissima e composta da ciottoli e sabbia, Valanio è altrettanto bella anche se meno attrezzata e più selvaggia mentre Glifoneri è raccomandata per gli amanti della sabbia finissima e del mare cristallino.

Vota
Average: 2 (2 votes)

Altre mete di viaggio

Come raggiungere Skopelos in traghetto

Hellenic Seaways
Durata: 3 ore
Itinerario giornaliero
Hellenic Seaways
Durata: 1 ora
Itinerario giornaliero
Hellenic Seaways
Durata: 2 ore e 45 minuti
Itinerario giornaliero

Come raggiungere Alonissos in traghetto

Hellenic Seaways
Durata: 25 minuti
Itinerario giornaliero

Come raggiungere Skiathos in traghetto

Hellenic Seaways
Durata: 15 minuti
Più di due itinerari giornalieri
Aegean Flying Dolphins
Durata: 35 minuti
Più di due itinerari giornalieri

Compagnie di navigazione