NetFerry

Prenotazione Traghetti: tariffe, orari e offerte online
Panorama a Karpathos: chiesa con tetto rosso con tipica architettura greca

Karpathos

Kàrpathos è una delle isole più belle e dimenticate del Mar Egeo. Qui il tempo sembra essersi fermato ed i pochi turisti che vi giungono, per lo più americani e australiani per via delle emigrazioni effettuate nei primi del Novecento, rimangono incantati davanti ai suoi molteplici contrasti. L’isola stessa è di forma particolare infatti è stretta e lunga ed inoltre è attraversata da una catena montuosa che raggiunge notevoli altezze che impedisce però che in estate si raggiungano temperature troppo elevate.

CENNI STORICI SU KARPATHOS

Kàrpathos è ricca di storia infatti addirittura lo stesso Omero cita quest’isola nell’Iliade e secondo la mitologia greca questo fu il luogo dove viveva il re dei Titani, Lapetos, figlio di Urano e Gaia. Leggende a parte quel che è certo è che fu abitata fin dall’antichità essendo stata invasa da molte popolazioni per la proprio sua collocazione geografica: Minoici e Cretesi circa mille anni a.C, poi Dori, Romani e Bizantini. In questo periodo gli abitanti dell’isola cercarono rifugio nell’entroterra dove crearono il villaggio di Olympos. Originariamente fondato come un avamposto per avvistare navi nemiche il villaggio offri riparo per secoli a questa gente rimanendo isolato ancora oggi: attualmente è oggetto di studi antropologici perché tra i suoi abitanti si è conservato un particolare idioma che presenta reminescenze della lingua dorica antica.

COSA VISITARE A KARPATHOS

La natura aspra e selvaggia di Kàrpathos non deve ingannare il turista. Le distese di ulivi, pini e mirti fanno da cornice ad un mare incontaminato e limpido, le sue montagne sono perfette per fare trekking e passeggiate in sentieri organizzati, le sue coste sono il paradiso degli amanti del windsurf per la presenza del meltemi, insomma tutto è organizzato in quest’isola che accoglie pochi turisti ma che comunque può offrire una vacanza indimenticabile.

Le sue splendide spiagge sono poco conosciute ma possono rivaleggiare con quelle più famose di altre isole perché sono diverse tra loro a seconda della costa, Diafani e Lefkos sono ad esempio costituite da sabbia e ciottoli, Amoopi e Apella sono di una bellezza disarmante con la sabbia bianca e finissima tanto che qualche anno fa fu inserita tra le spiagge più belle del Mediterraneo.

Vota
Average: 1 (1 vote)

Guide di viaggio e curiosità: Karpathos

Scopri con noi come raggiungere e cosa visitare a Karpathos: curiosità, eventi, feste tipiche, ricette tradizionali tutti gli approfondimenti per scoprire Karpathos dal nostro blog!.

Ritratto di vincenzo
Un tuffo nel Dodecaneso alla scoperta delle spiagge più belle di Karpathos, isola tranquilla tra la greca Creta e le coste della Turchia.Karpathos è l’emblema dell'isola sospesa tra realtà...
  0 comments
Ritratto di vincenzo
Tra l’Isola di Creta e Rodi si trova Karpathos, seconda isola più grande del Dodecaneso. L’arcipelago del Dodecaneso consta di 160 isole ed isolette che occupano il mar Egeo del sud e si...
  0 comments