NetFerry

Prenotazione Traghetti: tariffe, orari e offerte online
Panorama su una insenatura del Golfo Argosaronico

Golfo Argosaronico

Il golfo Argosaronico, chiamato così perché formato da isole che si trovano rispettivamente nei golfi Argolico e Saronico è la meta tradizionale di vacanza per gli abitanti di Atene e dell’Attica. Per chi proviene dalla capitale greca questo luogo è una meraviglia di pace e tranquillità, specialmente per chi ha la fortuna di poterlo visitare in autunno o primavera quando non è particolarmente affollato e può quindi goderne tutti i vantaggi.

Le spiagge libere e poco affollate e la facilità nel reperire un alloggiamento adeguato sono purtroppo lussi che si possono ottenere solo prenotando molto in anticipo durante i mesi estivi poiché questa parte di Grecia è molto richiesta, sia per la sua vicinanza a zone popolose sia per la sua bellezza intrinseca.

LE ISOLE DEL GOLFO ARGOSARONICO

Le isole che fanno parte di questo arcipelago, Salamina, Egina, Idra, Poros, Spetses, Dokos ed infine Angistri hanno tutte caratteristiche tali da attrarre grandi quantità di turisti da tutto il mondo ma sono per lo più visitate, come dicevamo, da cittadini ateniesi che le frequentano per i weekends per evitare la calura estiva di Atene.

Il glorioso passato greco anche qui è presente nella forma di notevoli musei e siti archeologici molto importanti, l’insieme di tutto questo unito a ville ed edifici pubblici neoclassici visitabili in ogni isola rendono molto bene l’idea al visitatore cosa aspettarsi da questi luoghi così pieni di gloria.

CURIOSITA'

Quello che però non ci si aspetta sono i paesaggi meravigliosi fatti di spiagge incontaminate e acqua cristallina, vegetazione che arriva fino al mare caratterizzata da boschi di conifere e distese di uliveti che circondano i piccoli villaggi di pescatori ed i porti caratteristici. Ogni isola ha una sua caratteristica diversa, ad esempio Egina ha più storia ed arte mentre Poros è tranquilla e verde, ideale per andare a passarci le vacanze all’insegna del relax e aria aperta; Hydra e Spetses hanno assunto importanza particolare durante la guerra di Indipendenza, insomma ognuna è interessante e merita una visita specifica per godere appieno della diversità presente in ogni angolo di questa meravigliosa terra che è la Grecia.

Condividi
Vota
Average: 2 (1 vote)

Altre mete di viaggio